Attività mensili – Aprile 2014

Martedì 1 aprile
VISITA: ”Le uova di Pasqua e le pasticcerie storiche di Firenze”
Appuntamento alle ore 13,30 in via Faenza. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43) entro martedì 1 aprile. Minimo 3 partecipanti.

Mercoledì 2 aprile
VISITA: “La biblioteca Marucelliana”
Appuntamento alle ore 13,30 in via Faenza. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43) entro martedì 1 aprile. Minimo 3 partecipanti.

Giovedì 3 aprile
CINEMA ITALIANO Film: “Il piccolo diavolo”” di R. Benigni.
Anno di produzione: 1988. Durata: 112’. Vincitore del David per migliore attore. Anno di produzione: 1988.
Durata: 112’. Trama: Un sacerdote americano, Maurizio, viene chiamato ad esorcizzare una grassa parrucchiera di nome Giuditta, dal cui corpo esce un diavoletto nudo, dalle sembianze di un uomo dispettoso e burlone, che assume il nome della parrucchiera, Giuditta, e dice di voler restare sulla terra, perché qui gli sembra tutto molto divertente e nuovo. Per riparare tanti disastri, il sacerdote è costretto a correre dietro allo scatenato Giuditta attraverso tutta l’Italia. Appuntamento alle ore 13,30 in aula E. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43).

Martedì 8 aprile
VISITA: “Il parco delle Cascine”.
Appuntamento alle ore 13,30 in via Faenza. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte) entro lunedì 7 aprile. Minimo 3 partecipanti. Portare 2 biglietti ATAF.

Mercoledì 9 aprile
SEMINARIO: “I cenacoli di Firenze”. Appuntamento alle ore 13,30 in aula E, via Faenza. Iscrizioni presso l’ufficio di
coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43) entro martedì 8 aprile. Minimo 3 partecipanti.

Giovedì 10 aprile
CINEMA ITALIANO Film: “Roma città aperta”” di R. Rossellini. Anno di produzione: 1945. Durata: 103’.
Trama: Primo episodio della trilogia neorealista di Rossellini, “Roma città aperta” è universalmente riconosciuto come un capolavoro, una sorta di film-simbolo del Neorealismo Il film si ispira alla storia vera di don Luigi Morosini,
torturato e ucciso dai nazisti perché coinvolto con la Resistenza. Appuntamento alle ore 13,30 in aula E.
Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43).

Martedì 15 aprile
VISITA: “Il cenacolo di sant’Apollonia”
 Appuntamento alle ore 13,00 davanti a scuola in via Faenza. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43) entro lunedì 14 aprile. Minimo 3 partecipanti.

Mercoledì 16 aprile
SEMINARIO: “La Pasqua in Italia”: Appuntamento alle ore 13,30 in aula E, via Faenza. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43) entro martedì 15 aprile. Minimo 3 partecipanti.

Giovedì 17 aprile
CINEMA ITALIANO Film: “Divorzio all’italiana” di P. Germi.
Vincitore del premio Oscar per la sceneggiatura. Anno di produzione 1961. Durata 101. Trama: Fefè, un nobiluomo siciliano, vuole risposarsi ma poiché all’epoca il divorzio era illegale in Italia, fa di tutto perché sua moglie si innamori di un altro, per poterli sorprendere, ucciderli ed ottenere una pena breve per delitto d’onore.
Appuntamento alle ore 13,30 in aula E. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43).

Martedì 22 aprile:
CINEMA ITALIANO Film: “La vita è bella” di R. Benigni. Anno di produzione: 1998. Durata: 131’. Sottotitoli . Trama: Guido sposa Dora e hanno un figlio Siamo alla fine degli anni Trenta, le leggi antirazziali italiane portano l’intera famiglia (sono ebrei) in un campo di concentramento. Il papà racconta al figlio che stanno per fare un bel gioco, si tratta, appunto, di stare al gioco. Alla fine il papà viene ucciso (e va a morire saltando e ridendo, sotto gli occhi del
bambino, reggendo il gioco fino alla fine). Il bambino torna davvero a casa su un carro armato alleato. Il film ha vinto tre premi oscar: miglior film straniero, Benigni migliore attore protagonista e miglior colonna sonora di Nicola Piovani. Appuntamento alle ore 13,30 in aula E. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43).

Mercoledì 23 aprile
SEMINARIO: “L’artigianato fiorentino”.
Appuntamento alle ore 13,30 in aula E, via Faenza. Iscrizioni presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43) entro martedì 8 aprile. Minimo 3 partecipanti.

Giovedì 24 aprile
VISITA: “La mostra dell’artigianato”. Oltre 800 espositori provenienti dalle varie regioni italiane e da circa 50 paesi stranieri esporranno i loro prodotti di creatività fantasia e ingegno. Costo del biglietto € 5,00. Iscrizioni
e pagamento presso l’ufficio di coordinamento amministrativo (dipartimento di lingua italiana e arte, via Faenza, 43) entro martedì 22 aprile.

Comments are closed.